organizzato da INAZ in collaborazione con ISVI – Istituto per i Valori d’Impresa

Venerdì 15 aprile

Ore 14.30

MUSE, Museo delle Scienze
Corso del Lavoro e della Scienza, 3
Trento

Una mostra di pittura, in un museo di scienze, inaugurata da un convegno sui valori d’impresa.

Tre ambiti apparentemente lontani che si incontrano, per dare una risposta alle sfide del futuro.

Nel giorno di apertura della mostra Nature. The Art of Marzio Tamer, in cui le opere di uno dei maggiori pittori figurativi contemporanei veicolano un profondo rispetto per la natura e la sua bellezza, INAZ, main sponsor dell’evento, organizza assieme a ISVI – Istituto per i Valori d’Impresa un convegno incentrato sul legame tra impresa e valorizzazione della cultura e del territorio. 

Sul tema si confronteranno i curatori della mostra, economisti ed esponenti del mondo culturale e imprenditoriale del Trentino.

Per partecipare è necessario accreditarsi online all’indirizzo:

www.inaz.it/MUSE2016

per i partecipanti seguirà alle ore 18.00 l’inaugurazione della mostra

Nature. The Art of Marzio Tamer

Interverranno al convegno:

Michele Lanzinger, Direttore MUSE

Paolo Collini, Rettore Università di Trento

Giulio Bonazzi, Presidente Confindustria Trento

Roberto De Martin, Presidente Trento Film Festival

Marco Vitale, Economista d’impresa, Comitato Scientifico ISVI

Vittorio Coda, Professore emerito Università Bocconi e Presidente Comitato Scientifico ISVI

Lorenza Salamon, Presidente Fondazione Federica Galli

Linda Gilli, Presidente INAZ e Presidente ISVI

INAZ Srl è una delle più importanti realtà italiane nella produzione software ed erogazione servizi per l’amministrazione e la gestione delle risorse umane. Da sempre attiva nella diffusione di una visione dell’impresa che metta al centro valori e responsabilità sociale, INAZ ha organizzato e sponsorizzato negli anni una nutrita serie di eventi legati alla cultura e alle arti figurative. Nel 2016 è sponsor della mostra Nature. The Art of Marzio Tamer promossa da MUSE – Museo delle Scienze di Trento e dalla Galleria Salamon &C.


scarica l’invito QUI