I MIGLIORI STUDENTI DELLA LOMBARDIA CON I CAVALIERI DEL LAVORO

Se siete qui è certamente perché siete bravi, intelligenti, perché avete metodo nello studio, e siete tenaci” così il Presidente Luigi Roth si rivolge alla platea dei ragazzi lombardi, candidati al Premio “Alfieri del Lavoro” – Medaglia del Presidente della Repubblica, istituito dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro e destinato ogni anno ai 25 migliori studenti d’Italia.

“Sono caratteristiche fondamentali ma non sufficienti: ci sono altre cose molto importanti, come i valori. I Cavalieri del Lavoro hanno raggiunto traguardi professionali e personali importanti e si sono impegnati a comunicare ai giovani i valori che ci hanno guidato adottando negli ultimi anni lo slogan “Creare valore al di là del profitto”. Non è un concetto legato solo all’idea di impresa: un’organizzazione diventa più ricca se guarda agli effetti del proprio lavoro in termini d’impatto sulla collettività. Le organizzazioni, se investono nella formazione e assumono giovani, producono valore: questa è la responsabilità sociale d’impresa.

Sono intervenuti all’incontro che si è tenuto in Assolombarda il 23 maggio 2017 sul tema “Ripartire dai giovani: investire in formazione e innovazione”, il Cav. Lav. Linda Orsola Gilli, presidente Commissione per le Attività di formazione della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, Chiara Manfredda, responsabile Area sistema formativo e capitale umano di Assolombarda, Sebastiano Maffettone, direttore del Dottorato in Political Theory della LUISS di Roma e Coordinatore del Comitato scientifico Collegio Universitario dei Cavalieri del Lavoro “Lamaro Pozzani”, e Piero Polidoro, ricercatore in Semiotica della LUMSA di Roma e laureato del Collegio, oltre a due ragazzi ospiti del Collegio Lamaro-Pozzani, che hanno risposto alle domande degli studenti e raccontato la loro esperienza.
E’ stata anche illustrata l’attività del Collegio Universitario dei Cavalieri del Lavoro Lamaro Pozzani che rappresenta una delle più valide iniziative di formazione imprenditoriale e manageriale al livello nazionale. Il bando di ammissione 2017/2018 è stato distribuito a tutti gli studenti.
http://www.collegiocavalieri.it/it/ammissione/articolo/bando-di-ammissione