Martedì 14 novembre 2017 si è tenuta, presso l’Istituto Fondazione Sacra Famiglia, l’Assemblea annuale dei Soci del Gruppo Lombardo.

Nella parte istituzionale il Presidente Cav. Lav. Luigi Roth ha illustrato il consuntivo delle attività del Gruppo Lombardo che riguardano tre linee di intervento: giovani, formazione e lavoro. Ha inoltre approfondito le iniziative già in corso e future:

  • Collaborazione con Università di Pavia per il progetto Lauree Magistrali Plus (LM+)
  • Donazione per Amatrice: realizzazione della copertura dell’area operativa comunale (COC) con Studio Boeri e Italiana Costruzioni
  • Progetto Fondazione Pardis per facilitare l’incontro tra giovani in cerca di lavoro e aziende del territorio
  • Corso Formazione, imprenditorialità e sviluppo per studenti universitari delle Lauree Magistrali sui fattori che generano l’imprenditorialità, da realizzare all’interno delle Università (facoltà di ingegneria/economia) ma aperto a studenti di ogni facoltà. Un corso fatto di lezioni frontali e stage.

È seguita la tavola rotonda Formazione, imprenditorialità e sviluppo, coordinata dal Vice Presidente Cav. Lav. Umberto Quadrino, responsabile dei progetti formazione.
Sono intervenuti: Prof. Fabio Rugge, Rettore Università di Pavia, Prof. Mario Taccolini, Prorettore e Professore Ordinario di Storia economica presso l’Università Cattolica di Milano e Prof. Lamberto Duò, Prorettore e Professore Ordinario di Fisica Sperimentale al Politecnico di Milano.

1
2
3
6
7
9
10
roth
taccolini
lamberto

Al termine dei lavori, Don Marco Bove, Presidente Fondazione Sacra Famiglia ha illustrato le attività e la mission della Fondazione. Da oltre 120 anni Sacra Famiglia cerca di rispondere ai bisogni della società in Lombardia, Piemonte e Liguria e oggi, con 19 sedi e quasi 2.000 tra dipendenti e collaboratori, segue 12.000 persone fornendo oltre 2 milioni di ore di assistenza all’anno.
Oggi la Fondazione garantisce cure continuative a persone con disabilità complesse e ad anziani non autosufficienti; il sistema di servizi sanitari e assistenziali che l’Ente fornisce è dedicato a bambini, adulti ed anziani. Sacra Famiglia è al servizio di
pazienti accolti in regime residenziale, diurno e ambulatoriale.

I 40 Cavalieri del Lavoro presenti hanno potuto visitare i laboratori abilitativi “Arteticamente” di ceramica, falegnameria, cartotecnica, arti espressive, riciclo creativo, cucito e garden creativo.