Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte: Newsletter giugno 2018

GIUGNO 2018

MAM-MAESTRO D’ARTE E MESTIERE

Lunedì 4 Giugno 2018, presso il Salone d’Onore della Triennale di Milano, si è svolta la suggestiva e affollatissima cerimonia finale di assegnazione dei riconoscimenti MAM-Maestro d’Arte e Mestiere. In una sala gremita e in un’atmosfera festosa e a tratti commossa, i 77 Maestri di questa seconda edizione del riconoscimento sono stati applauditissimi dal pubblico milanese e non solo, accorso a rendere omaggio al talento e al savoir faire inimitabile dei nostri grandi artigiani.

Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, in collaborazione con ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, ha ideato e promuove questo speciale riconoscimento, un inedito tributo dedicato ai Maestri d’Arte italiani, attivi nelle 23 diverse categorie dell’artigianato artistico (64 Maestri): dalla ceramica alla gioielleria al legno e arredo, dai metalli alla meccanica al mosaico, dalla pelletteria alla stampa d’arte al restauro, dal teatro al tessile… fino ai mestieri del gusto e all’arte dell’ospitalità (13 Maestri).
Leggi di più

Giovanni Travisanutto, tra mosaico e incanto

Nato a Spilimbergo (PN) nel 1938, frequenta la Scuola Mosaicisti del Friuli, dove al termine del percorso formativo è assunto come insegnante. Giovanni Travisanutto è mosaicista di fama internazionale: celebre per la realizzazione dei mosaici delle metropolitane di New York, abbina soggetti laici a quelli sacri, come nella Basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme.

Ci racconti la sua storia.

Nel 1949, a soli 11 anni, un ragazzino fa ingresso alla Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo. Siamo nel dopoguerra e il mio papà, Gaetano, sa che questa scuola mi avrebbe insegnato un mestiere: fondamentale per avere un lavoro in giro per il mondo. E tra quelle mura rimango fino al 1970, l’anno della svolta: infatti per la scuola transita un mosaicista americano di origini friulane, che vuole a tutti i costi un insegnante da portare oltreoceano per insegnare ai ragazzi americani la tradizionale tecnica del mosaico. Così decido di preparare le valigie, consapevole della difficoltà di lasciare in Italia mia moglie Lina e i miei due figli Flavia e Fabrizio, di 6 e 2 anni.
Leggi di più

Premio Giano alla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte

Un importante riconoscimento per Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte è stato conferito il 26 giugno, a Roma, durante l’Assemblea annuale di Confartigianato Imprese: il Premio Giano.
Annualmente il premio viene assegnato a personalità, enti e istituzioni che abbiano contribuito alla promozione e alla valorizzazione della piccola impresa e dei valori dell’artigianato.
Confartigianato ha voluto, così, omaggiare la Fondazione Cologni e il suo impegno più che ventennale nel campo della promozione e tutela dell’artigianato artistico.
Leggi di più

Presentazione di Homo Faber al Consolato Svizzero di Milano

Continuano gli impegni di Franco Cologni e Johann Rupert, co-fondatori della Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship, per il grande evento “Homo Faber: Crafting a more human future”, la prima grande esposizione dedicata alla maestria artigiana europea. È un evento culturale di rilevanza internazionale, che intende valorizzare il meglio dei mestieri d’arte, contemporanei e tradizionali, e i loro legami con il mondo del design. È un viaggio alla scoperta dei maestri d’arte e delle loro competenze, attraverso dimostrazioni dal vivo ma anche con l’ausilio delle più sofisticate tecnologie di realtà virtuale.
Leggi di più

“Ceramics Now”: l’arte contemporanea internazionale al MIC di Faenza

Il MIC-Museo Internazionale delle Ceramiche festeggia gli 80 anni del concorso Internazionale della Ceramica d’Arte contemporanea – Premio Faenza. Il concorso, tra i più importanti al mondo, è stato fondamentale per traghettare il pubblico e il mondo dell’arte dalla concezione di ceramica come materia esclusivamente artigianale a materia “alta” per la scultura d’arte.
Un evento che ha visto protagonisti nel tempo noti nomi dell’arte contemporanea, come Lucio Fontana, Carlo Zauli, Angelo Biancini, Eduard Chapallaz e Sueharu Fukami.
Leggi di più

– 35 “MilanoVetro”

Presso il Castello Sforzesco di Milano, nella Sala della Balla, è allestita la mostra “Milano Vetro”, visibile fino al 5 luglio. Le opere presenti sono le 44 finaliste del concorso -35 “MilanoVetro”, organizzato dal Castello Sforzesco in collaborazione con il collezionista Sandro Pezzoli e rivolto ad artisti e designer di vetro artistico e di design under 35, che ha visto la straordinaria partecipazione di oltre 100 giovani artisti internazionali.
Leggi di più

L’arte merita più spazio: nuove collezioni per il Museo Poldi Pezzoli

Silvia Editrice, Cologno Monzese, 2017, italiano/english

In occasione dell’ampliamento delle sale del Museo Poldi Pezzoli di Milano è stato pubblicato uno speciale catalogo delle nuove collezioni presenti nella storica sede museale meneghina. Tre nuovi importanti nuclei arricchiscono, infatti, il percorso espositivo del Poldi Pezzoli, mai presentati al pubblico: reperti archeologici di provenienza apula del IV-III secolo a.C., una collezione di orologi da persona, con pezzi che vanno dal XVI al XIX secolo, costituita nella prima metà del Novecento da Luigi Delle Piane e una selezione di preziose porcellane europee della raccolta Zerilli-Merimò. Un regalo per i cittadini milanesi, per tutti gli amanti dell’arte e per i visitatori curiosi; un omaggio grato a tutti i donatori che hanno sostenuto e ingrandito le collezioni del Museo più amato dai milanesi e simbolo della città in più di 135 anni di storia.
Ordina il libro